Genova, 17 marzo 2021. Finalmente, dopo oltre un anno, il Centro Diurno per anziani di Casa Don Guanella ad Albaro riprende le sue attività dopo lo stop dovuto alla pandemia.

Martedì 23 marzo verranno effettuate le vaccinazioni degli Ospiti iscritti al Centro Diurno di Casa Don Guanella e al Centro Diurno gemello di Villa Duchessa di Galliera e, dopo la seconda dose, riprenderanno tutte le attività che erano stato sospese come musicoterapia, danza terapia, pet therapy, laboratori artistici.

“Gli anziani della RSA, tutti i dipendenti ed il personale medico ed infermieristico, sono già stati vaccinati –afferma il responsabile di Gruppo Insieme Romolo Benvenuto– con il vaccino anche a chi frequenta il Centro Diurno possiamo riprendere in sicurezza questo servizio, convenzionato con la Asl di Genova, molto utile e apprezzato dalla famiglie genovesi”.

La Dott.ssa Camilla Bochicchio, psicologa del Centro Diurno, spiega: “Quando abbiamo riaperto uno dei nostri due centri diurni, ad agosto, abbiamo completamente rivoluzionato il nostro lavoro per poterci adeguare alle norme anti epidemia e porre la massima attenzione possibile alla sicurezza dei nostri Ospiti. Adesso siamo sollevati e felici di poter diminuire il rischio di contagio anche attraverso il vaccino e di offrire un servizio aggiuntivo alle nostre famiglie. La risposta alla possibilità di vaccinarsi presso la nostra struttura Villa Duchessa di Galliera, tra mura conosciute ed operatori rassicuranti (e già tutti vaccinati) è stata accolta con entusiasmo dalle famiglie.
Il servizio del centro Diurno è una proposta contro la solitudine, la noia, il decadimento cognitivo grazie alla possibilità di stare in compagnia dal mattino alla sera con tante attività di gruppo e di animazione. Una formula innovativa che consente di non rinunciare alle proprie abitudini e alla propria casa e nello stesso tempo rende più serena e sicura la vita di tutti i giorni.”

Info: 340 728 9420